Area riservata

RAV e PdM

Tu sei qui

Home > RAV e PdM

RAV - Rapporto di AutoValutazione della scuola

Il RAV è il primo strumento di valutazione della scuola. Esso fornisce una rappresentazione della scuola attraverso un'analisi del suo funzionamento e costituisce inoltre la base per individuare le priorità di sviluppo verso cui orientare il Piano di Miglioramento.

Il RAV raccoglie tutte le informazioni riguardanti l’istituzione scolastica suddivise secondo temi molto ampi che poi vengono approfonditi:

  • Risorse economiche e materiali
  • Risorse professionali
  • Curricolo, progettazione e valutazione
  • Ambiente di apprendimento
  • Inclusione e differenziazione
  • Continuità e orientamento
  • Orientamento strategico e organizzazione della scuola
  • Sviluppo e valorizzazione delle risorse umane
  • Integrazione con il territorio e rapporti con le famiglie.

La compilazione del RAV permette di far emergere punti di forza e di debolezza, anche grazie alla comparazione tra i dati relativi alla nostra scuola e quelli delle scuole della regione, del contesto centro-meridionale e del territorio italiano che, rappresentando un punto di riferimento esterno, consentono di riflettere sulle scelte compiute e di valutarle avendo più elementi a disposizione.

Sulla base dell’analisi svolta e delle riflessioni sulle problematicità emerse si decide su quali nodi critici intervenire e in quale modo. Sono individuati, in tal senso

  • PRIORITA’: obiettivi generali, ma non generici, che rispondono alla domanda: “Qual è il problema?”
  • TRAGUARDI: si individuano sulla base delle priorità, sono previsti entro 3 anni e devono consistere in dati misurabili e rilevabili (es. aumentare del 10% le votazioni medio-alte nel voto di uscita.)
  • OBIETTIVI DI PROCESSO: sono definizioni operative, rappresentando le azioni concrete da compiere per raggiungere il traguardo. Essi sono incardinati inella progettazione annuale.

Consulta il RAV dell’I.C. Prudenzano compilato a giugno 2018

 Consulta il RAV dell’I.C. Prudenzano compilato a luglio 2019

 

PdM – Piano di Miglioramento

Dal RAV discende il Piano di Miglioramento, un percorso di miglioramento per il raggiungimento dei traguardi connessi alle priorità indicate nel RAV.

E’ compilato il sinergia dal dirigente scolastico, responsabile della gestione dei processi di miglioramento e dal Nucleo Interno di Valutazione. Ma si prevede anche il coinvolgimento della comunità scolastica nel processo di miglioramento.

Il PdM si compone di azioni utili a raggiungere i traguardi individuati nel RAV: tali azioni vanno pianificate, monitorate e valutate attraverso indicatori di monitoraggio e modalità di rilevazione misurabili e precise.

Consulta il PdM dell’I.C. Prudenzano per l’a.s. 2018-19

Consulta il PdM dell’I.C. Prudenzano per l’a.s. 2019-20